7 modi per superare la mancanza di ispirazione

21 febbraio 2018

Dopo un’e-mail che ho ricevuto per una collaborazione l’altro giorno, ho deciso di tornare a produrre musica. Devi sapere che è da un po ‘che non compongo nulla. Quando ho ricevuto questa richiesta ero come, produrre musica è come la bicicletta, giusto? Non puoi dimenticare come farlo. Purtroppo mi sono trovato bloccato nei primi passi del processo. Non ho dimenticato la parte tecnica della produzione, ma nessuna delle mie melodie suonava bene. Questo è ciò che chiamo mancanza di ispirazione, quando sembra che tu non riesca a trovare qualcosa di ascoltabile.

So che questo è un problema al quale l’artista spesso deve confrontarsi. Quindi voglio darti alcune idee e soluzioni su come riavviare il motore creativo.

1. Crea qualcosa: quando mi sento in un vicolo cieco creativo, non mi concentro sul risultato. Ho appena inventato qualcosa. Creo una breve introduzione, uno o due versi, un gancio e ci vado anche se non è la mia composizione migliore. So che sarò in grado di perfezionarlo in seguito.

2. Distraiti o disconnettiti: è come quei problemi scientifici quando eri alle medie. Lavori a uno alla sera e la soluzione arriva al mattino quando il tuo cervello è fresco e ha avuto il tempo di pensarci. Non sto dicendo che fare musica sia difficile come un problema di matematica 😁 ma tu capisci i principi. Fai una pausa e torna con una mente rinnovata.

3. Ascolta la nuova musica: questo è il mio modo preferito di rimettermi in pista (vedi cosa ho fatto lì?). A volte ascolto una playlist delle 1000 migliori canzoni (non ascolto le 1000 canzoni però songs) mai realizzate, a volte vado solo su Deezer o YouTube, ma l’obiettivo è sempre quello di ascoltare qualcosa di nuovo e trarre ispirazione .

4. Ottieni un nuovo plug-in o un nuovo strumento: da quel punto di vista gli adulti non sono molto diversi dai bambini. Quando riceviamo qualcosa di nuovo, siamo entusiasti e vogliamo usarlo. Quindi continua a divertirti. Che si tratti di un nuovo vst, una nuova chiave master o altro, mi trovo ispirato quando ne ottengo uno. Naturalmente dipende da quanto puoi spendere per quei nuovi giocattoli e se non sei come me troppo too Ma di tanto in tanto potrebbe essere interessante provare questa soluzione.

5. Inizia da un campione: i campioni sono una grande fonte di ispirazione. Sembrano diversi dal solito suono per la maggior parte del tempo, inoltre spesso sono già mixati e masterizzati, il che è un vantaggio.

6. Lasciati ispirare da altre forme d’arte: potrebbe essere un libro, un dipinto, una scultura, un monumento, una vista … Ci sono così tante cose da cui puoi trarre le tue idee. Spesso quando leggo le parole o guardo un’immagine che mi viene in mente una musica ad essa associata.

7. Il settimo e ultimo suggerimento: vivere !! Nuove esperienze, persone, luoghi sono modi fantastici per trarre ispirazione.

www.instagram.com/aarongiza

https://www.facebook.com/aarongizamusic/